Identificare e intervenire sui possibili fattori di rischio delle malattie cardiovascolari è una strategia vincente per la loro prevenzione. Recenti studi hanno evidenziato un legame tra il metabolismo microbico intestinale e la malattia coronarica, che avviene attraverso la produzione di una sostanza, a partire dal catabolismo di alcuni nutrienti introdotti con la dieta, chiamata TMAO.

Le malattie cardiovascolari costituiscono, ad oggi, uno dei più importanti problemi di salute pubblica, sono infatti tra le principali cause di morbilità, invalidità e mortalità nei Paesi ad elevato sviluppo.

Partendo dal presupposto che il resveratrolo contenuto nell’uva e nel vino faccia bene alla salute, soprattutto dal punto di vista della prevenzione delle malattie cardiovascolari, la quantità necessaria per ottenere questo effetto benefico si aggira intorno a un litro e mezzo di vino.

È possibile coniugare il gusto di un buon piatto di pasta con le proprietà salutistiche di un nutraceutico? A dare una risposta in positivo ci pensa
l’emergente Ristoceutica, una disciplina il cui obiettivo è quello di portare in tavola pietanze in grado di associare al consueto sapore, una prevenzione primaria di elevato profilo.

La mela annurca è un frutto dalle svariate proprietà benefiche, non solo è ricco di antiossidanti, calcio e ferro, ma è un valido alleato contro la caduta dei capelli. Servizio di Antonella Sciocchetti, regia di Claudia Moriconi

Già decantate dalla saggezza popolare con i suoi detti e proverbi, le virtù di alcune specifiche varietà di mela, e in particolare della campana Annurca, sono state esaminate e provate da studi che ne testimoniano i benefici effetti per l’abbassamento dei livelli di colesterolo e non solo…

Napoli, arriva il nutraceutico a base di melannurca che combatte la calvizie.
Si chiama AppleMets Hair, è un integratore a base di mela annurca campana ed è entrato in commercio dopo mesi di sperimentazione, condotta dai ricercatori del Dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli, da tempo impegnati nell’analisi di polifenoli e altre sostanze benefiche presenti nel frutto.